Teatro Bientina

sabato 16 marzo 2019

Rita Pelusio con Urlando Furiosa si interroga sulle contraddizioni del presente al Teatro delle Sfide

Uno spettacolo comico per interrogarsi sulle contraddizioni del presente. L’attrice Rita Pelusio va in scena con ‘Urlando Furiosa’, in programma sabato 16 marzo 2019 alle 21,30 al Teatro delle Sfide di Bientina (Pisa), in Via XX settembre 30 e domenica 17 marzo alle 21,30 al Teatro Verdi Giuseppe di Casciana Terme, in Via Regina Margherita 11.

Un poema etico di Domenico Ferrari, Riccardo Piferi, Riccardo Pippa e Rita Pelusio. Con Rita Pelusio e per la regia di Riccardo Pippa. Uno degli appuntamenti più attesi della quinta stagione del “Teatro Liquido”.

‘Urlando Furiosa’ è un buffone poetico ed irriverente nato dalla fantasia di Rita Pelusio (nota al grande pubblico televisivo per la sua partecipazione alle trasmissioni “Zelig Off” e “Colorado Cafè” ) attrice ed autrice che da anni sperimenta un teatro che sappia essere al contempo comico e civile. Lo spettacolo che gioca con l’immaginario dell’epica, ci presenta un eroina all’incontrario, piena di dubbi, in crisi, e perennemente bastonata dalla realtà. Attraverso le sue riflessioni e il racconto delle sue battaglie perse si interroga sulle contraddizioni del presente, e sfidando il cinismo e la disillusione immagina un futuro con più incanto.

Informazioni 328 0625881 e 3203667354, info@guasconeteatro.it, www.guasconeteatro.it. Biglietti: 15 euro intero, 12 euro ridotto.

La rappresentazione è all’interno della quinta stagione (edizione 2018/2019) del “Teatro Liquido” di Guascone Teatro, ovvero “Utopia del Buongusto” (il festival estivo) in tempi freddi. Occasione allegra per star bene, essere attraversati da bei pensieri e migliorarsi la vita. Direzione artistica di Andrea Kaemmerle. Progetto sostenuto e promosso dal Comune di Bientina e Casciana Terme Lari.

‘Teatro Liquido’ è la stagione che coinvolge le città d’acqua di Bientina e Casciana Terme Lari. Oltre 50 date tra teatro, musica, cinema, opera lirica, teatro ragazzi e altro, che da dicembre 2018 a maggio 2019 troveranno casa al Teatro delle Sfide di Bientina e al Teatro Verdi Giuseppe, fu Carlo oste di Casciana Terme (Pisa). Organizzazione Adelaide Vitolo, ufficio stampa Fabrizio Calabrese, comunicazione Fabrizio Liberati, responsabile tecnico e grafica Marco Fiorentini, fonica Ernesto Fontanella.

La presentazione del teatro Liquido 2018/2019 secondo il direttore artistico Andrea Kaemmerle
«Allegroni, intellettuali, pensatori, ridanciani, accasati, single, arguti, tontoloni, scettici, creduloni, rivoluzionari, polemici, affamati, smagriti, luminosi, disabitati, ottimisti, cinici, erotomani, santi, tradizionalisti, innovatori. Comunque voi siate – spiega il direttore artistico ma anche conduttore di navigli, Andrea Kaemmerle – comunque voi vorreste essere, in questo super programma teatrale c’è pane per i vostri denti, ci sono atmosfere per stimolare e rilanciare le vostre vite. Qui trovate 2 città e 2 teatri pronti ad accogliervi e coccolarvi con tutti i mezzi ancora legali. A pochi metri dalla vostra poltrona di velluto troverete quella meraviglia che è lo spettacolo dal vivo, dove artisti di ogni genia e di sogni diversi, palpitano e con il cuore in gola fanno tutto il possibile per migliorare il mondo. Grandi scrittori, comici d’eccellenza, opere liriche, orchestre, corpi di ballo, cantastorie, burattinai, clown e buffoni, poeti, cantanti e scenografi. Questo programma vi invita a passar dal divano di casa vostra alla poltrona di un luogo fatto di umanità, dolcezza e cultura. Accompagniamoci ancora per questo viaggio correndo con felice di speranza verso nuovi incontri. Per aiutarvi nella scelta, abbiamo espulso ogni pallosità inutile, Vi abbiamo cercato ottimi ristoranti convenzionati, prelibatezze varie e molta voglia di giocare ancora. Approfittate di questa vita che sulla prossima ci sono pareri fortemente discordanti».

La stagione del Teatro Liquido è un progetto che porta la firma di Guascone Teatro di Pontedera (Pisa), sostenuto e promosso dal Comune di Bientina e Casciana Terme Lari, che prende forma da un’idea di Andrea Kaemmerle.

Urlando Furiosa

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili