Cultura Pescia

sabato 23 febbraio 2019

Profumo DiVino convegno Sostenibilità in cantina: verso l’Agenda 2030 all’istituto tecnico agrario Anzilotti

Sostenibilità in cantina: verso l’Agenda 2030”. È il tema del convegno aperto al pubblico che come ogni anno l’Istituto tecnico agrario Anzilotti organizza sabato 23 febbraio, dalle 9.00 alle 12.00 presso la propria Sala conferenze. Si parlerà dunque di sostenibilità ambientale e del programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU.

Dopo i saluti del Dirigente Scolastico Lucia Maffei il moderatore del convegno Pier Paolo Lorieri introdurrà i vari interventi, a iniziare da quello della prof.ssa Cristina Tozzi dell’Università di Siena, che parlerà del progetto PRIMA (Partnership for Research and Innovation in the Mediterranean Area) relativo alla sostenibilità nel settore Agrifood. A seguire la docente Alessandra Venturi illustrerà un brevettodell’Università di Pisa, una produzione di vino senza chimica aggiunta, una delle sfide possibili del XXI secolo. Durante il break i partecipanti al convegno potranno anche degustare i vini senza solfiti forniti proprio dall’Università pisana. Alle 10.45 la prof.ssa Lisa Granchi dell’Università di Firenze tratterà dell’uso dei lieviti di cantina nell’enologia moderna.

Ultimo intervento, prima del dibattito che chiuderà i lavori, quellodel dott. Alessandro Lucchesi dell’azienda Dainese Technology di Poggibonsi, specializzata in soluzioni automatizzate e software per la filiera enologica: titolo, “Cantina 4.0, gestione da remoto”.

Ma non finisce qui. La sera, nel refettorio del convitto, a partire dalle ore 20.00 si terrà la tradizionale cena con abbinamento di menu tipico e vini di qualità, con una proposta molto interessante.

Questo il menu:

• Antiqpasto misto: crostino di cavolo nero, crostino di fagioli bianchi, frittella di cavolfiore, flan di verdure, mini cheesecake di barbabietola con formaggio fresco. Abbinamento: Montecarlo bianco Vigna del Greppo 2017.
• Primi piatti: vellutata di ceci con pancetta e crostini croccanti, lasagna di verdure. Abbinamento: Montecarlo bianco Otium 2017.
• Secondo piatto e contorno: filetto di maiale con purè alla francese e miaticanza. Abbinamento: Montecarlo rosso Vigna del Greppo 2017.
• A conclusione: assaggio di formaggi, dolci a buffet. Abbinamento: vino dell’Azienda agricola Scurtarola.

Per chi volesse partecipare, le prenotazioni per la cena sono raccolte entro martedì 19 febbraio chiamando gli organizzatori del convegno, a cui va il ringraziamento dell’Istituto per l’impegno profuso: Sara Michelotti (347.3226458) e Matteo Gentili (340.4129561).

Dove: Istituto tecnico agrario Anzilotti Viale Ricciano, 5, 51017 Pescia PT

Profumo di vino 2019

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili