Cultura Bagno a Ripoli

da mercoledì 3 luglio 2019 a mercoledì 25 settembre 2019

Passeggiate astronomiche e gite lunari a bordo dell’Apollo 11 alla Biblioteca di Bagno a Ripoli

A luglio calendario di iniziative dedicate all’esplorazione del cielo organizzate in collaborazione con l’Osservatorio astrofisico di Arcetri: dalla visita notturna all’Incontro alla conferenza sui 50 anni dallo sbarco sulla luna

Passeggiate notturne a caccia di costellazioni, lezioni “lunari” a cinquant’anni dalla missione di Neil Armstrong, viaggi indietro nel tempo per conoscere l’origine dell’universo e della terra. È un luglio “stellare” quello che attende la Biblioteca comunale di Bagno a Ripoli. Nelle prossime settimane, la struttura di via di Belmonte insieme alla cooperativa sociale Il Cosmo e in collaborazione con l’Osservatorio astrofisico di Arcetri, mette in campo un calendario di iniziative dedicate alla scienza e all’esplorazione del cielo. Dalla visita sotto le stelle al convento dell’Incontro fino a un ciclo di conferenze aperte a tutti, per chiudere in bellezza a settembre con una tappa ad Arcetri. Le iniziative sono gratuite (richiesto un contributo solo per la trasferta all’Osservatorio) e per partecipare è necessaria la prenotazione, da effettuare contattando la Biblioteca ai numeri 055.645881/79.

Si parte mercoledì 3 luglio con la conferenza “Viaggio alla scoperta dell’origine della vita sulla Terra” in programma in Biblioteca: un incontro dedicato alla teoria sull’origine della vita sul nostro pianeta, con i suoi interrogativi e le diverse ipotesi. Nel corso della serata, in un ipotetico viaggio nello spazio e nel tempo, sarà ripercorsa l’evoluzione del nostro sistema solare, si parlerà di biomolecole, i mattoni costitutivi della vita, e in che modo si siano combinati per originare la prima cellula vivente (inizio ore 21).

Mercoledì 10 luglio appuntamento con una passeggiata astronomica dalla frazione di Villamagna al convento dell’Incontro, luogo ideale per l’osservazione del cielo, lontano dall’inquinamento luminoso della città. Giovanni Poggiali dell’Osservatorio di Arcetri sarà il “Cicerone” stellare che condurrà i partecipanti alla scoperta del cielo, intervallando la spiegazione scientifica con racconti di miti e leggende legate alle costellazioni. Ritrovo alle 20.15 a Villamagna di fronte alla Pieve e partenza alle ore 20.30. Arrivo previsto dopo un percorso a piedi della durata di 40 minuti lungo il quale si incontreranno l’oratorio del Beato Gherardo e boschi cedui. Si consiglia un abbigliamento adeguato, scarpe da trekking e una torcia. Alle 23.30 di nuovo in cammino per il rientro (in caso di maltempo l’iniziativa sarà spostata alla settimana successiva).

Mercoledì 17 luglio serata dedicata all’anniversario del primo allunaggio, avvenuto il 20 luglio del 1969, con la conferenza “Apollo 50 – Ritorno alla Luna” ospitata in Biblioteca. Saranno ripercorse le tappe che hanno portato le missioni Apollo al successo attraverso un balzo tecnico e scientifico senza precedenti per l’umanità. Saranno ricordati i protagonisti della corsa alla Luna e le scoperte scientifiche derivate da quelle missioni (inizio ore 21).

Appuntamento conclusivo mercoledì 25 settembre con una visita guidata all’Osservatorio di Arcetri: sarà possibile osservare da vicino la strumentazione scientifica e in caso di bel tempo contemplare il cielo con i telescopi. Inizio della visita alle ore 20.30, durata prevista 2 ore. Per la visita è richiesto un contributo di 8 euro a persona (4 euro per i ragazzi fino a 14 anni).

Notte di stelle in biblioteca

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili