Cultura Impruneta

da martedì 21 novembre 2017 a venerdì 24 novembre 2017

©Musiwacaer, un convegno internazionale di ceramica all’Antica Fornace Agresti

musiwacaer

Un convegno internazionale di ceramica a Impruneta. Si chiama ©MUSIWACAER (Mosaico-Calce-Ceramica), ovvero “quando l’arte incontra la scienza”. e avrà luogo da martedì 21 a venerdì 24 novembre 2017, all’Antica Fornace Agresti, in via delle Fornaci, a Impruneta (Fi).

Inaugurazione martedì 21, alle 14:30, alla presenza di Francesco Chimienti, presidente e art director presso WA © MUSIWA Foundation, del sindaco di Impruneta Alessio Calamandrei e di Marco Ciatti, direttore dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze e delegato ufficiale del Ministro ai Beni Culturali Dario Franceschini.

©MUSIWACAER nasce dall’incontro tra WA-MUSIWA (Associazione Internazionale Arte, Cultura e Popoli –arte contemporanea), il CNR-Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici (Gruppo Beni Culturali), il Comune e la Pro Loco di Impruneta (Firenze) – spiega Francesco Chimienti, presidente e art director presso WA © MUSIWA Foundation -. In particolare, nasce dalla volontà di questi soggetti di condividere le proprie competenze ed esperienze molto diverse nel campo del mosaico, della calce e della ceramica, creando un evento artistico-storico-scientifico-tecnologico unico nel settore del patrimonio culturale. ©MUSIWACAER vuole essere il luogo in cui quanti lavorano, a diverso titolo (artisti, artigiani, scienziati della conservazione, restauratori, architetti, ingegneri, storici dell’arte ed archeologi, ecc.), nel mosaico e/o nella calce e/o nella ceramica, possono presentare e discutere il proprio lavoro. Allo stesso tempo ©MUSIWACAER desidera coinvolgere nelle sue iniziative anche persone non esperte e vuole rappresentare un’opportunità di crescita professionale per i giovani, che hanno iniziato a camminare nel meraviglioso mondo del mosaico, della ceramica e della calce. Infine, ma non meno importante, questo evento multidisciplinare costituisce un’opportunità di conoscenza del territorio, soprattutto per quel che riguarda la sua tradizione ceramica”.

Questi i temi che saranno trattati nella 4 giorni imprunetina:
• Calce. Calce nel passato: affreschi, intonaci e mortai. Storia, tecnologia, archeometria-diagnostica e conservazione. Calce oggi: uso della calce nell’arte, nell’architettura e nell’edilizia contemporanea. Calce per il futuro: sviluppo di mortai di calce innovative per interventi di costruzione, arte e restauro.

• Mosaico. Archeometria, tecnologia e musealizzazione di antichi mosaici. Materiali, dispositivi e tecnologie innovative per la conservazione del mosaico. Conservazione dei mosaici antichi e contemporanei. Casi studio. Mosaico contemporaneo: design, materiali, tecniche di posa, esposizione e musealizzazione.

• Ceramica. Archeometria, tecnologia, conservazione e musealizzazione di antiche ceramiche. Oggi la ceramica. Arte, design, architettura, arredamento urbano.

• Formazione e formazione professionale. Nei settori artistico e conservativo for mosaico, calce e ceramica. Inoltre, si prevede una tavola rotonda dedicata alla formazione “stato dell’arte e prospettive per il futuro”. Sono invitate a partecipare a questo incontro università e accademie di belle arti italiane, europee e del bacino del Mediterraneo, aziende, gestori del patrimonio culturale, gallerie d’arte, musei, ecc.

Il programma completo e tutti gli aggiornamenti ai seguenti link: www.musiwa.org/wp-content/uploads/2017/11/Musiwacaer-programme-provisional1.pdf; www.facebook.com/events/1546381538717794/; www.facebook.com/Musiwa-230035983798122/.

“Un grande incontro con lo splendido e ricco mondo della ceramica, del mosaico e della calce – ha detto il sindaco Alessio Calamandrei -, un appuntamento di discussione, cultura e approfondimento, un’occasione di crescita e formazione di valore internazionale, che siamo lieti e orgogliosi di ospitare a Impruneta, particolarmente in uno dei nostri gioielli, l’Antica Fornace Agresti, risalente al ‘700 e recentemente restaurata a cura di questa amministrazione. Partecipare ai lavori di ©MUSIWACAER sarà per noi come compiere un viaggio affascinante in una delle attività ancora più di spicco e di valore del territorio di Impruneta. Pur nelle difficoltà del quadro generale, con una crisi a livello internazionale, dalla quale l’Europa si sta risollevando con estrema gradualità, il nostro Comune è impegnato quotidianamente a sostenere e promuovere, nei limiti delle sue possibilità, il cotto e tutto il mondo di lavoro, cultura, umanità ed economia che gli gira intorno. Invito gli addetti ai lavori, i giovani, gli studenti, tutti i cittadini a partecipare a ©MUSIWACAER. Anche questo è un modo per manifestare l’amore per Impruneta”.

Informazioni:

Ufficio Relazioni con il Pubblico, tel. 055/2036640, mail urp@comune.impruneta.fi.it .

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili

22