Cultura Firenze

giovedì 21 marzo 2019

Luisella presenta il suo album solista Storie brevi prodotto da Marco Lamioni alla libreria Ibs Libraccio

Giovedi 21 marzo 2019, ore 18.00, alla Libreria Ibs Libraccio Firenze Luisella Sordini presenterà il suo album “Storie brevi” insieme ad Alessandro Querci (basso), Simone Marrucci (Chitarra), Daniele Trambusti (percussioni), Giacomo Ferrari (tastiere) e i tre coristi Elisa Severi, Rebecca Facchini e Andrea Panzani.

Interverranno: Lucia Nebbiai, Giovanni Natale, Bruno Casini, Giampiero Bigazzi.

Ingresso libero.

Info Libreria Libraccio Tel.055-287339

Primo album da solista per la vocalist Luisella Sordini – in arte solamente Luisella – che presenta una rosa di brani composti ed arrangiati per lei da Marco Lamioni – venuto a mancare nel 2017.

Le tracce di quest’album rappresentano il luminoso coronamento di un ventennale rapporto di collaborazione fra il compositore e produttore e la vocalist.
Collaborazione inizialmente limitata all’interpretazione di jingle pubblicitari, Lamioni trovò successivamente occasione di valorizzare a pieno le caratteristiche vocali ed interpretative di Luisella come cantante dei Mondo Candido, gruppo conosciuto grazie al loro brano “Meglio Stasera” inserito nella celebre compilation ‘Buddha Bar’.

Lamioni ha fermamente creduto nella sua maturazione che l’ha resa una cantante di grande spessore, tanto da averle letteralmente ‘cucito addosso’ queste sue composizioni.

Storie Brevi: ogni brano è una fotografia, un breve racconto, un piccolo film che Luisella interpreta, quando con grazia, quando con intensa commozione, o anche con smaliziata ironia. Ognuno di essi tratteggia le sfumature di una diversa figura femminile alle prese con le varie circostanze della vita e dell’amore in particolare: il rimpianto di un incontro fuggevole, il tradimento, l’abbandono, la rassegnata malinconia della solitudine, il dolore di una perdita.
Potremmo definirlo come un album classico, senza tempo, ricco di sonorità acustiche ed orchestrali che si rifà alla tradizione degli autori del periodo d’oro degli anni ’60 e primi ’70.

La canzone “Rien en somme” vede l’apporto del guru dell’elettronica francese, Hector Zazou, già collaboratore di Ryuichi Sakamoto, Björk, Brian Eno nonché produttore artistico dell’album “Per Grazia Ricevuta” dei PGR. Marco Lamioni vi aveva precedente collaborato nella stesura di diversi brani pubblicati nei suoi album.

“Distratta” nasce originariamente come brano di Mondo Candido, qui proposta in una versione alternativa all’originale, realizzata dal duo svedese ‘Dreamy’.

Alla batteria, in diversi brani, l’ex Litfiba Daniele Trambusti, che ha anche contribuito al mastering finale.

LUISELLA
Studia chitarra classica, teoria musicale ed armonia e successivamente canto moderno (con approfondimento sulle sonorità etniche e classiche).
Prima esperienza col gruppo rock Transylvania col quale fa concerti in tutta Itala per cinque anni consecutivi. Dalla metà degli anni ’90 comincia il suo percorso come interprete musicale dapprima col produttore Enrico Fabio Cortese, grazie al quale appare in molte musiche per film e fiction televisive, poi con Paolo Boffo (Dirotta su Cuba) che la fa partecipare alle selezioni di Sanremo Giovani ed infine con Beppe Dati (Raf, Guccini, Laura Pausini, Marco Masini) e Bruno Zucchetti (Laura Pausini, Marco Masini). Dal 1994 inizia a lavorare come speaker radiofonica (Punto Radio, Radio Chianti). Dal 95 al 98 conduce la trasmissione televisiva “Manikomio”, programma dedicato alla musica, alla discografia e alle discoteche (Italia 7, Rete37, Rete Tv 38, Tele37, Toscana Tv). Dal 97 è inizia la collaborazione con Marco Lamioni come speaker e cantante di jingle pubblicitari per grandi aziende come Gig, Giochi Preziosi, Chicco, Hasbro, Mercedes …

Nel 2001 inizia la collaborazione col gruppo Mondo Candido. L’album d’esordio, “Moca” esce nel 2002 e presenta il brano “Meglio Stasera” che verrà reso noto grazie alla pubblicazione su Buddha Bar vol. 5. Nel 2003 “Moca” esce in Giappone, seguono due tournée a Tokyo e una collaborazione con la Toyota per lo spot di una nuova auto.  Nel 2006 esce “Bizarre”, anch’esso verrà pubblicato in Giappone e distribuito in Canada e USA. Con Mondo Candido avrà occasione di esibirsi lungo tutto il territorio nazionale, aprirà i concerti di Incognito a Roma, Goldfrapp a Torino, Nicola Conte a Napoli. Inoltre parteciperà a diverse rassegne quali Lucca Summer Festival, Arezzo Wave, MTV Summer. Dal 2004 lavora nel campo dell’intrattenimento lavorando in locali di tutta Italia sia da sola che con gruppi vocali tutti al femminile. Dal 2007 si dedica a tempo pieno all’attività di insegnante e vocal coach di canto moderno, con corsi di speakeraggio, dizione, canto propedeutico per bambini.

MARCO LAMIONI
Musicista, compositore e produttore indipendente.
Negli anni ’80 inizia a lavorare nel campo della musica per audiovisivi, componendo jingle pubblicitari e musiche per documentari collaborando, fra gli altri, con i registi Maurizio Nichetti, Nanni Loy, Jacques Vienat, Francesco Misseri.
Tra i tantissimi spot realizzati fino ad oggi da segnalare: Cynar, Menta Fabbri, Chicco, Birra Dreher, Barilla, Carapelli Gig, Nintendo, Alitalia. Dalla metà degli anni ’80 è attivo nel campo della produzione discografica ed ha collaborato a progetti musicali per BMG, Wea, Universal fra i quali ricordiamo gli Hypnodance (con Massimo Altomare ed Ernesto De Pascale) ed i Rock Galileo, vincitori di due edizioni di Sanremo consecutive (1993-1994).  Collabora con l’artista corso Jean Paul Poletti con la realizzazione di numerosi brani ed album che lo porta sul palcoscenico dell’Olympia di Parigi assieme al collega e amico Daniele Trambusti (Litfiba). Nel 1998 realizza il primo album a sua firma: “L’estate insuperabile”. E’ nel 2000 che incontra a Parigi Hector Zazou col quale inizia una collaborazione che lo porterà alla realizzazione del secondo album “Slow”, nel 2003. Con Zazou partecipa come musicista nell’album “L’Absence” (Santeria – 2003). Sempre all’inizio del 2000 inizia a produrre i già citati Mondo Candido – che pubblicheranno due album in Giappone e saranno presenti in moltissime compilation internazionali.

Tra le ultime produzioni da segnalare anche Les Italiens – un ensemble diretto da Alessandro Di Puccio – e due album con il pianista e compositore romano Gazzara. Nell’ultimo periodo compone musiche per teatro, web, installazioni e sonorizzazioni di musei (Uffizi, Casa di Leonardo Da Vinci, Giotto).
I musicisti presenti il 21 Marzo sono: Luisella Sordini, Alessandro Querci, Simone Marrucci, Daniele Trambusti e Giacomo Ferrari.
I tre coristi: Elisa Saveri, Rebecca Facchini, Andrea Panzani.

Luisella

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili