Spettacoli Lucca

martedì 24 ottobre 2017

Ultimi appuntamenti con le performance degli studenti del “Boccherini”

Istituto Superiore di Studi Musicali Boccherini

Una serata tutta dedicata al pianoforte quella che si terrà domani sera (martedì 24 ottobre) all’auditorium di piazza del Suffragio a Lucca per un nuovo concerto della stagione Open dell’Istituto superiore di studi musicali “L. Boccherini”. A salire sul palco, alle 21, per l’appuntamento con le performance degli studenti del conservatorio cittadino sarà Benedetta Morelli, allieva della professoressa Maria Gloria Belli.

Il programma si aprirà con il Concerto nello stile italiano BWV 971 di Johann Sebastian Bach che, nonostante il nome, prevede esclusivamente lo strumento solista senza accompagnamento. A seguire, uno dei tre Notturni op. 9 di Frédéric Chopin, il N.3 in Si maggiore, contraddistinto da tema dolce e malinconico, e il Notturno op. 27 n.2 in Re Bemolle Maggiore. Composto intorno al 1834-1835, questo brano trovò subito un notevole riscontro sia di pubblico che di critica e fu anche uno dei preferiti da Chopin. Infine, dalla suite per pianoforte Iberia di Isaac Albéniz, l’opera capolavoro del compositore spagnolo, Evocación, impressionistica reminiscenza della terra natale di Albéniz, ed El puerto, ispirato alla città di Cadice.

Benedetta Morelli, classe 1995, frequenta l’Istituto Musicale “L. Boccherini” dal 2007. Negli ultimi anni ha frequentato masterclass e seminari con alcuni dei migliori pianisti del panorama internazionale. Ha anche partecipato a vari concorsi pianistici nazionali nei quali è sempre stata premiata. Tra i suoi migliori risultati ci sono il Primo Premio al Concorso Nazionale di esecuzione pianistica di Castelnuovo Garfagnana e il Primo Premio al Concorso Riviera della Versilia “Daniele Ridolfi”, ottenuto per tre anni consecutivi.

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili

22