Sagre e Feste Firenze

da sabato 2 dicembre 2017 a domenica 3 dicembre 2017

L’eccellenza di Toscana. I vini che contano in degustazione tra le 150 aziende più prestigiose della Toscana

L’eccellenza di Toscana 2017

Sabato 2 e domenica 3 dicembre dalle ore 10 alle 19 appuntamento alla Stazione Leopolda, via Fratelli Rosselli 5 a Firenze, per “L’ECCELLENZA DI TOSCANA 2017”, manifestazione curata dalla delegazione AIS della Toscana & dedicata alle aziende più prestigiose della Toscana e alle loro 1.000 etichette.

Tra le 150 aziende toscane d’eccellenza ci sarà anche POGGIOTONDO, l’azienda di Subbiano in Casentino condotta da Lorenzo Massart, produttore col pallino del sangiovese, per presentare ai media, ai consumatori, agli enotecari, ai ristoratori & ai suoi followers tutti i vini attualmente in commercio: l’IGT POGGIOTONDO 2011 [sangiovese & canaiolo in vasche di cemento], il Chianti LE RANCOLE 2010 [sangiovese & canaiolo con un leggero passaggio in legno], l’IGT C 66 2011 [sangiovese & merlot il vino fatto da una donna (la moglie di Massart, Cinzia Chiarion) per le donne] & il Vinsanto COLLEFRESCO 2007 [malvasia & trebbiano, un prodotto d’eccellenza per le guide].

Come sempre la Leopolda sarà l’occasione per assaggiare anche i vini di POGGIOTONDO che verranno.

Una curiosità, Vitae 2018 la guida edita dall’AIS in uscita a breve ed in anteprima alla Leopolda, tra i vini di POGGIOTONDO dell’annata 2014, ritiene C 66 il migliore. Per questo Cinzia Chiarion sta ancora esultando dalla gioia … mentre Lorenzo Massart si è strappato tutti i capelli dall’invidia.

L’ECCELLENZA DI TOSCANA si inserisce nell’ambito di Food&Wine in progress, quest’anno alla III° edizione, un evento che raccoglie in un unico contesto tutto ciò che ruota attorno al mondo del vino e del cibo.

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili

22