Teatro Certaldo

venerdì 13 ottobre 2017

Le più belle beffe del Decameron, in versione integrale. Torna l’appuntamento con “Si racconta le novelle del Boccaccio”

Casa Boccaccio – vista frontale

Venerdì 13 ottobre alle ore 21.30, torna l’appuntamento mensile con “Si racconta le novelle del Boccaccio” all’interno della Casa di Boccaccio in Certaldo Alto.

La serata ha come protagoniste la seconda e terza novella della nona giornata, note rispettivamente come la novella della badessa e la novella di Maestro Simone. La lettura integrale delle opere è affidata alle voci di Chiara Montanelli e Giovanni Pruneti, al flauto traverso Katherine Jeffery. Direzione artistica: Carlo Romiti. Musiche: Damiano Santini

Questa la sinossi delle due novelle così come la scrive Boccaccio in incipit:
Levasi una badessa in fretta e al buio per trovare una sua monaca, a lei accusata, col suo amante nel letto; ed essendo con lei un prete, credendosi il saltero de’ veli aver posto in capo, le brache del prete vi si pose; le quali vedendo l’accusata e fattalane accorgere, fu diliberata, ed ebbe agio di starsi col suo amante. (Decameron IX – 2)

Maestro Simone, ad instanzia di Bruno e di Buffalmacco e di Nello, fa credere a Calandrino che egli è pregno; il quale per medicine dà a’ predetti capponi e denari, e guarisce della pregnezza senza partorire. (Decameron IX – 3)

Per prendere parte alla serata è necessario prenotarsi chiamando il numero 0571 663580 o scrivendo una mail a info@laboratoripolis.it

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili

22