Sagre e Feste Firenze

domenica 15 ottobre 2017

Le buone mele che fanno bene. Torna in piazza la campagna dell’A.T.T.

Cristina una volontaria

Dal 12 al 29 Ottobre l’Associazione Tumori Toscana A.T.T. torna in piazza con la campagna Le Mele della Salute e lo fa rinnovando per il sesto anno consecutivo la collaborazione con il Consorzio VOG dell’Alto Adige / Südtirol.

I volontari A.T.T. saranno dunque nelle principali piazze di Firenze, Prato e Pistoia per distribuire, a fronte di una piccola offerta, ben 20.000 sacchetti di Mele Marlene; una garanzia di qualità con in più il gusto della solidarietà.

L’iniziativa andrà, infatti, a sostenere il servizio di Cure Domiciliari Oncologiche gratuite che l’A.T.T. dal 1999 offre ai malati e alle loro famiglie grazie ad una equipe poli-specialistica composta da medici, psicologi, infermieri professionali, operatori socio-sanitari e masso-fisioterapisti.

“Siamo grati al Consorzio VOG per la sua presenza al nostro fianco, per il quinto anno consecutivo – dichiara il Dottor Giuseppe Spinelli, Presidente dell’Associazione Tumori Toscana – Le squisite mele Marlene ci permettono di rafforzare il servizio di assistenza ai tanti pazienti che ogni giorno seguiamo, contribuendo a farlo conoscere ai cittadini.”

“Il progetto di solidarietà che sosteniamo in collaborazione con A.T.T. si conferma di anno in anno in tutta la sua validità ed efficacia – commenta Gerhard Dichgans, Direttore del Consorzio VOG – siamo orgogliosi di poter contribuire a questa lodevole iniziativa”.

Per informazioni consultare la pagina facebook A.T.T. o il sito www.associazionetumoritoscana.it o telefonare a: A.T.T. Firenze, Silvia Celli, tel. 055. 24.66.666 – A.T.T. Prato, Francesca Magnani, tel. 0574. 57.08.35.

Fonte: Associazione Tumori Toscana - Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili

22