Cultura Casciana Terme

domenica 19 maggio 2019

La Strana RazzaFestival di cortometraggio dedicato a Carlo Monni

Sei un regista? Hai un cortometraggio da voler mostrare? Iscriviti a “La Strana Razza festival”, il primo festival di cinema breve al mondo dedicato a Carlo Monni e alla sua poesia dissacrante! Durante la serata espressioni politicamente corrette, pensieri benpensanti e ragionamenti di comodo saranno messi al bando
ed accompagnati con non troppa delicatezza alla porta del teatro. Chi resterà in platea avrà la fortuna di vedere giovani registi in erba – ma già proiettati nel futuro – e vecchi lupi della cinepresa sfidarsi con allegria poetica e birbanteria guascona per portarsi a casa almeno uno dei premi in palio.

In accordo alla poetica di Carlo, al miglior cortometraggio sarà donata una cassa di vino; il miglior direttore della fotografia si porterà a casa una finocchiona mentre il/la miglior attore/attrice sarà omaggiato/a con una bottiglia di gin Tanquerai. Per di più sarà premiata anche la miglior foto di scena con una copia dei Canti Orfici di Dino Campana.

Partecipare è facilissimo: basta inviare una copia del cortometraggio all’indirizzo lastranarazzafestival@gmail, allegando anche una scheda del film (in allegato a questa mail) e 5 foto discena. Ovviamente l’iscrizione al festival è gratuita.

Per informazioni su come partecipare telefono: 320 7606037 (Marco)
e-mail: lastranarazzafestival@gmail.comfacebook:
www.facebook.com/lastranarazzafestival/?modal=admin_todo_tour
Regolamento e bando di concorso la strana razza festival 2019
regolamentoebandodiconcorsolastranarazzafestival2019.pdf

CINEMA LA STRANA RAZZA
Festival di cortometraggi dedicato a Carlo Monni
Quando: domenica 19 maggio
dove: Casciana Terme, Via.le Regina margherita,11
ore 18:00 Proiezione dei cortometraggi in concorso alla presenza dell’ autore.
ore 21:30 Proiezione del cortometraggio vincitore e premiazione.
Ecco il primo festival di cinema breve al mondo dedicato a Carlo Monni e alla sua poesia dissacrante! Durante la serata espressioni politicamente corrette, pensieri benpensanti e ragionamenti di comodo saranno messi al bando ed accompagnati con non troppa delicatezza alla porta del teatro. Chi resterà in platea avrà la fortuna di vedere giovani registi in erba – ma già proiettati nel futuro – sfidarsi con allegria poetica e birbanteria guascona per portarsi a casa almeno uno dei premi in palio.
Biglietto unico 4,00 €

Carlo Monni

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili