Spettacoli Prato

sabato 18 novembre 2017

“La Nuit de Sade” presenta Japonika all’Exenzia

 

“La Nuit de Sade” presenta Japonika all’Exenzia

La Nuit De Sade all’EXENZIA ROCK CLUB (Via Ettore Sambo 10, Prato; apertura ore 22.30; ingresso € 10, riservato soci ACSI, Infoline: 3385975926, E-Mail: info@lanuitdesade.it; FB: Giacomo B-Tubes Giannelli; FB: LaNuitDeSade) sabato 18 novembre dalle 23 presenta «Japonika», una serata curata come le pieghe di carta di un origami.

Nell’immaginario collettivo il Paese del Sol Levante rappresenta, con l’enorme raccolta di tradizioni e l’attenzione alla “nouvelle vague” tecnologica, la perfetta coesione tra passato e futuro. La ritualità dei gesti, i sorrisi appena accennati, l’ossequioso rispetto per ciò che fu, si fonde con l’eccentricità giovanile, il feticismo del travestimento, il fumettistico presente, con i suoi eroi e ed i suoi personaggi.

Due le sale: la Harajuku Dance Hall, concessa agli amanti delle sonorità elettroniche (Nu E.B.M., Industek, T.B.M., Harsh, Hard NRG, Hard Dance); la Yomi Dance Hall destinata a chi apprezza sonorità più oscure (Dark Wave, Deathrock, Gothic, Minimal Synth, New Wave, Post-Punk, Retro Wave, Synthpop, 80’s,).
Ad animare JAPONIKA la splendida Melancholy Alexithymia che interpreterà “Madama Butterfly”.
Ospite d’onore, DJ SISEN, icona pop della scena underground giapponese, esponente della cultura kawaii ed Harajuku, per molti anni resident dj per “Tokyo Decadence”, “Tokyo Dark Castle” ed “Alamode Night”, modello per Takuya Angel e Kikirara Shoten (solo per citarne alcuni), dal 2011 trasferitosi a Berlino dove è entrato a far parte della piattaforma artistica Sabbat Berlin.

Come producer ha collaborato con l’artista Selia, con la quale ha pubblicato due album sotto lo pseudonimo di Seileen e come guest ha accompagnato nei loro tour negli U.S.A. artisti come GPKISM, BLOOD e Aural Vampire. Come dj, SISEN, mixa sonorità gothic industrial a ritmiche technoise producendo un sound duro, che non mancherà di contaminare, seguendo le esigenze della dancefloor.

Yomi Dance Hall
Dampyr_D (Wardance): New Wave, Post-Punk, Deathrock, 80’s
Lunikh (NightMovers): Post-Punk, Minimal Synth, Retro Wave
Massiwalz (La Nuit de Sade): Post-Punk, New Wave, Gothic
Miss Lucifer (Batbox/Moonlight Festival): Dark Wave, New Wave, Synthpop, 80’s
Harajuku Dance Hall
Luca EW (Decadence): Nu E.B.M., T.B.M., Industek
Mr. Flesh (La Nuit de Sade): Harsh, E.B.M., Industrial
Technoid (La Nuit de Sade): Hard NRG, Hard Dance
SISEN (Sabbat Berlin, DE): Gothic Industrial, Technoise
Performance: Melancholy Alexithymia in “Madame Butterfly”

Se qualcuno chiede
quale sia l’anima del Giappone
È un fiore di ciliegio
che profuma il sole che si leva.”
Motoori Norinaga (1730-1801)

Powered by:
American Transfers, Via Nazionale 123 r, FIRENZE, Tel: 055218278, www.facebook.com/americantransfers
▣AUTT production www.facebook.com/official.autt.production
▣Batbox www.facebook.com/batboxitaly
Wardance, www.wardance.it

Infoline: 3385975926 – FB: Giacomo B-Tubes Giannelli – FB: LaNuitDeSade – Ingresso riservato ai soci ACSI 2015: 10€

“La Nuit de Sade: da diciassette anni è l’organizzazione di eventi punto di riferimento per la sottocultura neo gotica e cyberpunk italiana. Fondata nel 2000, è stata ospite in quaranta location toscane e non. Durante le sue serate si fondono sapientemente atmosfere trasgressive ed eccentriche a musica E.B.M. di matrice tedesca, Dark Wave, Industrial, Goth, Trance, Post-Punk ed Hard Dance. Uno dei suoi punti di forza è la realizzazione di party a tema, situazioni in cui il pubblico diventa protagonista attenendosi al concept estetico proposto e per i quali vengono realizzate scenografie attinenti e presentate performance d’effetto.
Nel corso degli ultimi sette anni sono stati sviluppati svariati temi: dallo steampunk vittoriano al cyberpunk post-apocalittico, dal paganesimo alla mitologia vichinga, dagli abissi lovecraftiani al gran galà demoniaco, da “Le mille e una notte” a “Sogno di una notte di mezza estate”, dai vampiri agli zombies. L’evento di maggior richiamo e consenso di pubblico rimane “Morte a Venezia” il Carnevale decadente d’Italia, giunto quest’anno alla sua terza edizione e per il quale viene scelta una fastosa villa come teatro della festa.

Il nostro staff dj si compone di Mr. Flesh che propone Harsh E.B.M. ed è leader della tribute band di Marilyn Manson; Technoid, dj e producer, che propone della velocissima Hard Dance; Massiwalz, nostro storico collaboratore, specializzato in sonorità più gotiche e legate agli anni ’80.
Ogni party de La Nuit de Sade ospita dj che provengono da varie realtà e situazioni. La Nuit de Sade annovera tra i suoi guests, collaboratori di Bat Box, Darkitalia, Decadence, Die Schwarze Nacht, DisinTheGrave, Gothic World, Nightmovers, V Symphonia, Wardance.

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili

22