Sagre e Feste Firenze

da domenica 19 maggio 2019 a venerdì 31 maggio 2019

Giardino dell’Artecultura di Firenze programma giornaliero dal 19 al 31 maggio

Il Giardino dell’Orticoltura di Firenze apre i cancelli per la stagione 2019 e, come da tradizione, offre al suo pubblico una ricca programmazione con tanti eventi per tutte le età, arricchiti dalle bontà del chiosco caffetteria aperto dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 23. Ingresso gratuito.

DOMENICA 19: INAUGURAZIONE SPAZIO ESTIVO
Dalle 20 alle 22 concerto di Alien Roy. Originale show sospeso tra jazz, swing, bossa nova e fusion realizzato dal talento di Roy Binder Galluppi (tastiere/piano elettrico), Corrado Cerbara (basso) e Leonardo Antonini (batteria).

LUNEDÌ 20 E MARTEDì 21, dalle 19 alle 23, cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax.

MERCOLEDÌ 22, dalle 17.30 alle 19.30, “Colori e riflessi”, laboratori creativi gratuiti per bambini dai 3 ai 9 anni a cura di Cristina Bica. Gli incontri, volti a valorizzare il senso civico del riciclo e del recupero degli oggetti nel segno della sostenibilità per un consumo più consapevole, mostreranno come restituire nuova vita agli oggetti in maniera divertente e creativa poiché “nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma”.

GIOVEDÌ 23, dalle 19.30 alle 22, I Fratelli Raudo in concerto. Maleducati e irriverenti, i Fratelli Raudo continuano a suonare i loro molteplici strumenti mischiando grandi classici del rock’n’roll a Shakira, Elvis a Britney Spears e i Beatles agli 883. Chitarra, basso, mandolino, ukulele, rullante, loop station e “altre cose inutili usate solo con il gusto dello spregio”.

VENERDÌ 24, dalle 19, The Old Florence Dixie Band live. Una street band di veri musicisti dixie è in arrivo al Giardino con tante sonorità dixieland in stile New Orleans jazz.

SABATO 25, dalle 19, Freddie Maguire Blues Band. Una serata speciale, in avvicinamento al Lucca Blues Festival, con una band di assoluto livello che spazierà dal blues al funky e dal soul all’ R’n’B. Atmosfere da ascolto, che non faranno mancare la voglia di ballare, sotto la guida di Freddie Maguire, voce e singer blues di livello internazionale.

DOMENICA 26, dalle 19.30 alle 22, Rick Hutton e il suo Trio in concerto. Lo storico volto di Videomusic Rick Hutton racconterà la storia del rock rivisitata in chiave acustica con aggiunta di brani inediti. Ad accompagnarlo, l’Hutton Acoustic Trio.

LUNEDÌ 27 E MARTEDì 28, dalle 19 alle 23, cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax.

MERCOLEDÌ 29, dalle 17.30 alle 19.30, “Colori e riflessi”, laboratori creativi gratuiti per bambini dai 3 ai 9 anni a cura di Cristina Bica. Gli incontri, volti a valorizzare il senso civico del riciclo e del recupero degli oggetti nel segno della sostenibilità per un consumo più consapevole, mostreranno come restituire nuova vita agli oggetti in maniera divertente e creativa poiché “nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma”.

Dalle 19 fino alle 22, segue ArtGarden a cura dell’Associazione Heyart. Giunta alla sua sesta edizione, la rassegna nasce dall’idea di impreziosire il Giardino dell’Orticoltura attraverso un connubio di suoni, colori e immagini, una contaminazione acustica e visiva per permettere l’incontro tra ambiente naturale e opera d’arte.

Programma:
*Creazione pittorica – “Un gioco semplicemente surreale” con Liezel Mortega: quattro tele verranno messe a disposizione dei partecipanti per dare libero sfogo alla loro creatività partendo dalla suggestione di una parola che troveranno posta su ciascuna tela. Le quattro tele verranno poi combinate per dare vita ad una forma unica data dalle varie immaginazioni dei partecipanti. La performance trae ispirazione dal “Cadavere Squisito” del movimento surrealista.
*Creazione musicale – “Accozzaglia di suoni” con Pier Paolo Limiti: utilizzando una loop station, il pubblico sarà invitato a partecipare per registrare alcuni suoni con la voce e con diversi strumenti musicali per poi combinarli e sovrapporli insieme e creare un complesso sonoro da fare e disfare a proprio piacimento.
*Performance “Non dimenticarti le chiavi” con Isotta Caria.È il prodotto o il gesto ad avere valore? La scelta di ciò che facciamo è spesso dovuta da fattori esterni da noi.
Cosa succede se, liberi dalle influenze, scegliamo consapevolmente?
*Performance: “Senza parole” con Isotta Caria, Pier Paolo Limiti e Liezel Mortega.
Tela bianca. Colori. Suoni. Movimenti. Difficile è comunicare con gli altri. E difficile è farlo con se stessi. E quando non ci sono le parole per farlo, ricordiamoci di usare altri strumenti. Nelle differenze ci possono essere le risorse per unirsi all’altro e creare quella connessione che sembra tanto lontana.

GIOVEDÌ 30, dalle 19, ArtGarden Special Edition. Per il 2019, il progetto ArtGarden punta alla condivisione dei processi creativi e a creare uno spazio di interazione fra il pubblico e varie discipline artistiche: live painting, visual art, ritrattistica, performance di musica, danza e teatro ma anche workshop tematici e laboratori, affiancando, quindi, ai consueti mercoledì alcune special edition in 4 giovedì.
Programma: Urban Cocktail. Serata dedicata alla Danza Urbana con la partecipazione degli allievi delle scuole Florence Dance Center, Dance Studio di Firenze e Hdemia Krilù di Pieve a Nievole coreografa dal maestro Gigi Nieddu.

VENERDÌ 31, dalle 19 alle 23, cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax.

Per rimanere aggiornati, seguiteci sui canali ufficiali del Giardino: il sito www.giardinoartecultura.it e la pagina Facebook facebook.com/giardinoartecultura2.

Informazioni:

389.8330188
www.giardinoartecultura.itinfo@giardinoartecultura.itfacebook.com/giardinoartecultura2

Giardino_band

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili