Spettacoli Firenze

da domenica 10 settembre 2017 a lunedì 11 settembre 2017

Patrizio Serino solista dell’Orchestra da Camera Fiorentina. Tornano i concerti a Santo Stefano al Ponte

Patrizio Serino

Primo violoncello del Maggio Musicale Fiorentino e indiscusso talento della classica, Patrizio Serino è l’ospite solista del doppio concerto che domenica 10 e lunedì 11 settembre segna il ritorno dell’Orchestra da Camera Fiorentina all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte (ore 21 – piazza S. Stefano – accesso da via Por S. Maria – Firenze – biglietti 20/15 euro), dopo l’intensa stagione estiva. Sul podio sale il fondatore e direttore stabile dell’Orchestra, Giuseppe Lanzetta.

Dal programma spicca il “Concerto in la minore per violoncello e orchestra, op. 129” di Robert Schumann, un “brano sereno” – come lo descrisse il compositore in una lettera alla casa musicale Breitkopf & Härtel – in cui è dominante il ruolo dello strumento solista e dove è evidente l’impronta del genio schumanniano. Chiude l’ottava Sinfonia di Ludwig van Beethoven, quasi un ritorno a modi haydniani e mozartiani, mentre l’apertura dei concerti è riservata al brano “El Fauno”, tango per orchestra del compositore contemporaneo Andrea Portera realizzato nell’ambito del progetto PerLab.

Patrizio Serino si è formato al Conservatorio e all’Accademia Santa Cecilia di Roma per poi perfezionarsi con Enrico Bronzi, David Geringas, Gary Hoffmann. Tra i riconoscimenti ottenuti, il primo premio al concorso “Trio di Trieste”. Già primo violoncello al Teatro Massimo Bellini di Catania, ha collaborato come primo violoncello con l’Orchestra del Carlo Felice, l’Accademia di Santa Cecilia e l’Orchestra Mozart di Abbado. Ha inciso per Altara e Stradivarius. Dal 2011 è stato scelto da Zubin Metha come primo violoncello dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.

I biglietti sono disponibili nel circuito di prevendita Box Office e, nei giorni dei concerti, presso l’Auditorium di Stefano al Ponte, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21. I bambini fino a 12 anni possono entrare gratuitamente, ai titolari della “Firenze Card” è riservato uno sconto di cinque euro su ogni biglietto. Ridotti anche per studenti e over 65.

La trentasettesima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Comune di Firenze, Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca CR Firenze, Città Metropolitana di Firenze.

Programma concerti domenica 10 e lunedì 11 settembre 2017 – ore 21

A. Portera El Fauno, prima esecuzione assoluta

R. Schumann Concerto in la minore per violoncello e orchestra, op. 129

L.V. Beethoven Sinfonia n. 8 in fa maggiore, op. 93

Informazioni e prenotazioni

Segreteria Orchestra tel. 055-783374 – www.orchestrafiorentina.itinfo@orchestrafiorentina.it

Biglietti, riduzioni e sconti

Biglietto intero 20 euro. Biglietto ridotto 15 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento). Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto di 5 euro (o tre biglietti al prezzo di due). L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 12 anni.

Prevendite Box Office – via delle Vecchie Carceri, 1 (Firenze) – tel. 055 210804. Orario: mar/sab 10/19.30 – Lun 15.30/19.30 – www.boxol.it. Prevendita anche presso l’Auditorium di Stefano al Ponte nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili