Teatro Firenze

sabato 2 dicembre 2017

Fonùn Company presenta Castello di Luce – seconda parte con la partecipazione straordinaria della danzatrice Mona Habib al Teatro Cantiere Florida

Castello di luce

Sabato 2 dicembre, alle ore 21, al Teatro Cantiere Florida, in via Pisana 111/R, a Firenze, va in scena Castello di Luce, il nuovo spettacolo della Fonùn Company, con la partecipazione straordinaria della danzatrice Mona Habib. La direzione artistica è a cura di Anna Rimbotti, in scena venti artisti, danzatori, cantanti e attori, di diversa formazione ed età. Un lavoro teatrale corale, di danza, musica e declamazione, ispirato ai versi di tre grandi mistici: Tagore, Rumi e Bahá’u’lláh.

C’era una volta, anzi c’è ancora, un Castello che narra la storia della vita! Esso passa dal buio alla luce, dal rosso del sangue versato a quello del cuore esultante. Vibra dell’amore espresso con le mistiche parole di Tagore, Rumi e Bahá’u’lláh e diviene, infine, quella Fortezza di Benessere dove ognuno dimorerà per sempre. Esso, paziente, ci attende.

Gli spettatori assisteranno alla storia del nostro vivere quotidiano, che si snoda fra i vicoli di un borgo antico, macchiato da sangue, ostacoli e lotte. “È nella sofferenza, quando l’oceano della vita ci ha lasciati feriti, doloranti, tramortiti, sputati affranti sulla battigia, che capiamo di respirare ancora, di sapere rialzarci avviandoci verso la nostra dimora amata e sublime”. Il luogo appare inesistente o irraggiungibile ed è ubicato nell’Oltrespazio, derviscio danzante con le Sfere Celesti. Arroccato su alte vette, anche se raggiunto dal rumore del mare, fortezza di benessere e di prosperità. Entro le sue mura adesso c’è solo gioia vera. Il Castello ci accoglie e difende. Muto ha aspettato l’attimo delle nostre vite atto a comprendere il ritorno a casa, per poi farlo rieccheggiare della nostra felicità”.

Insieme agli artisti della Fonùn Company salirà sul palco del Teatro Cantiere Florida anche la danzatrice Mona Habib, soprannominata “la figlia del Nilo e della Isar” per le sue orgini familiari, il padre egiziano e la madre tedesca.

La Fonùn Company

Fondata nel 2000 dal suo direttore artistico Anna Rimbotti, la Fonùn Company nasce come estensione del Centro Fonùn Danza Classica e Tradizionale Egiziana. Anna Rimbotti è stata la prima a portare in Italia l’antica danza egizia, quando iniziò la sua formazione come insegnante presso la “Hilal School of Raqs Sharqi” di Londra. Precedentemente aveva studiato pianoforte e in India aveva studiato canto Dhrupad con il maestro Zia Fariduddin Dagar e presso l’Università di Varanasi. Dopo quasi trent’anni anni di insegnamento, da tempo Anna Rimbotti si dedica soprattutto alla ricerca e alla creazione di spettacoli che s’ispirano alla visione di un Mondo unito fra Oriente e Occidente.

Castello di Luce – Fonùn Company

Sabato 2 dicembre – ore 21

Teatro Cantiere Florida

Via Pisana 111/R – Firenze

Biglietti: 15 euro

Info e prenotazioni: cell. 335.399120 – www.teatroflorida.it

Facebook – Fonùn Company by anna rimbotti

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili