Cultura Empoli

venerdì 17 febbraio 2017

Al Caffè Letterario della Fucini il Diario di Anne Frank e il nuovo curatore Matteo Corradini

Diario

Diario

Venerdì 17 febbraio si concludono le iniziative organizzate dal Comune di Empoli per la Giornata della Memoria con uno Speciale Caffè letterario dedicato alla nuova edizione del “Diario” di Anne Frank.

Ospite della Biblioteca “Renato Fucini” sarà il curatore dell’opera Matteo Corradini.

La giornata della Memoria non è solo l’occasione per ricordare il passato, ma è anche una opportunità, l’opportunità che il passato possa lasciare un segno sul presente, sulle coscienze e sulle azioni degli adulti, dei giovani.

In questo caso, l’opportunità è data dall’ascolto delle parole e dall’approfondimento della vita di Annelies Marie Frank, universalmente nota come Anne Frank.

Un recupero della sua figura serve anzitutto a sfatare alcuni luoghi comuni, e dall’altro a dare un valore più profondo e concreto ad un emblema della Memoria.

«Recuperare le parole più vere di Anne, avvicinarsi a lei rispettandola, rimanendo un passo indietro. La sua straordinaria forza sta nel testo, e solo lì bisognava rimanere». Così Matteo Corradini descrive il suo lavoro come curatore della nuova edizione del “Diario”.

Questa nuova versione, che riporta il testo alla sua primaria lucentezza, è frutto di una scrupolosa ricerca filologica, lessicale e letteraria condotta dal curatore Matteo Corradini direttamente sulla stesura originaria di Anne, liberata da interventi e tagli operati dopo la scomparsa della giovane autrice.

I numerosi approfondimenti finora inediti, la preziosa traduzione dall’olandese di Dafna Fiano, la straordinaria testimonianza di Sami Modiano – che nella prefazione ripercorre per noi la dolorosa esperienza del campo – offrono a questa edizione autorevolezza, forza e una ritrovata freschezza. Da queste pagine la voce di Anne parla ai contemporanei schietta e cristallina come non mai, riaccende la memoria e la prolunga nel presente.

L’appuntamento è per venerdì 17 febbraio alle ore 18.00 nella splendida cornice del Cenacolo degli Agostiniani (Via dei Neri, 15).

ANNE FRANK

(Francoforte sul Meno, 12 giugno 1929 – Bergen-Belsen, febbraio 1945). Ebrea tedesca, trova nascondiglio e rifugio con la famiglia ad Amsterdam, nel tentativo di salvarsi dalle persecuzioni razziali della Germania nazista. Scrive un diario e numerosi racconti per più di due anni. Arrestata e deportata, muore di tifo nel lager.

MATTEO CORRADINI

Ebraista e scrittore, si occupa di didattica della Memoria e fa ricerca sulla Shoah in Olanda e a Terezín (Repubblica Ceca) recuperando storie, oggetti, strumenti musicali. Scrive libri per ragazzi.

L’ingresso è libero. E’ gradita la prenotazione.

Info e contatti:

Biblioteca “Renato Fucini di Empoli”

Tel. 0571 757840;
E-mail: biblioteca@comune.empoli.fi.it

Fonte: Comune di Empoli - Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili