Spettacoli Follonica

lunedì 5 agosto 2019

Cristiano De Andrè è il quinto nome in cartellone per l’edizione 2019 del Follonica Summer Festival

E’ l’unico vero erede del patrimonio musicale deandreiano e ha attinto dall’immenso repertorio di Fabrizio rileggendo il sempre più attuale disco del 1973, un concept album sugli anni di piombo e sulla speranza di costruire un mondo migliore: Cristiano De Andrè è quinto ospite ad essere ufficializzato per l’edizione 2019 del Follonica Summer Festival dove sarà di scena lunedì 5 agosto dando vita ad un altro appuntamento imperdibile.

Nella splendida location del Parco Centrale il cantautore genovese farà tappa con il suo tour Storia di un impiegato ispirato al celebre album di Faber ma riarrangiato come una vera e propria opera rock, tornando così a smuovere le coscienze a cinquant’anni dalle rivolte sociali del 1968 e a vent’anni dalla scomparsa del suo autore.

L’album Storia di un impiegato racconta infatti il gesto di un impiegato degli anni ’70, animato dal ricordo della rivolta collettiva del Maggio francese del 1968. Una rivoluzione non solo politica ma anche sociale e culturale: anni di “lotta dura, senza paura”, come recitava uno dei tanti slogan, ma anche uno spartiacque tra passato e futuro.

Cristiano De Andrè ha ardentemente voluto portare in scena quest’opera, un disco che mette in discussione le basi su cui si fonda il potere. Riportando in auge i figli della rivoluzione pacifista, l’utopia, l’anarchia, il sogno, il potere, la paura e l’inabissamento delle qualità individuali a discapito delle esigenze globali. Ad accompagnarlo sul palco una formazione di musicisti d’eccezione composta da Osvaldo Di Dio, Davide Pezzin, Davide Devito e Riccardo Di Paola.

Cristiano De Andrè

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili