Teatro Empoli

da giovedì 5 luglio 2018 a giovedì 26 luglio 2018

Covatta e Hendel sotto il Torrione di Santa Brigida. Tanti eventi per l’Estate empolese a cura di Giallo Mare Minimal Teatro

Giobbe Covatta

Il Torrione di Santa Brigida, il giardino di Largo della Resistenza e piazza XXIV Luglio saranno il palcoscenico en plein air degli eventi estivi di Empoli a cura di Giallo Mare Minimal Teatro.

Torna a grande richiesta Baracche e burattini l’evento dell’estate empolese dedicato ai più piccoli, che piacerà, però, anche ai genitori e ai nonni. Quattro appuntamenti il 5, 12,19 e 26 luglio nel giardino del Largo della Resistenza: laboratori, giochi e spettacoli da giardino, per bambini dai 3 ai 99 anni, per tutti insomma, grandi e piccini. Aspettando lo spettacolo ci sarà un laboratorio di costruzione di burattini con Rossella, Lara e Elena. L’animazione avrà inizio alle 21.00, a seguire ci sarà lo spettacolo.

Si comincia giovedì 5 luglio con lo spettacolo Acqua di “Dottor Bostik”; giovedì 12 luglio la compagnia “Il cerchio tondo” presenta L’omino dei sogni; giovedì 19 luglio “Il teatro del Drago”propone Il grande trionfo di Fagiolino e per finire giovedì 26 luglio Renzo Boldrini in Lupo Romeo e Capretta Giulietta, nell’allestimento di Giallo Mare Minimal Teatro.
L’ingresso agli spettacoli di Baracche e burattini è gratuito.

Sotto il Torrione di Santa Brigida due eventi da non perdere: mercoledì 11 luglio alle 21.30 Giobbe Covatta in La Divina Commediola e lunedì 23 luglio alle 21.30 Paolo Hendel in Recital 2018.

Covatta rilegge in chiave comica L’Inferno dell’opera di Dante Alighieri, le musiche sono del sodale Ugo Gangheri, cha accompagna da anni il comico napoletano, che ha recentemente reperito in una discarica il manoscritto di una versione “apocrifa” della Commedia scritta da tal Ciro Alighieri. Purtroppo è stato trovato solo l’inferno e non in versione completa.
Dopo un attento lavoro di ripristino si può finalmente leggere questo lavoro dimenticato che ha senz’altro affinità, ma anche macroscopiche differenze, con l’opera dantesca.
Covatta legge la sua personale versione della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori: i contenuti ed il commento sono spassosi e divertenti ma come sempre accade, negli spettacoli del comico, i temi sono seri.

Paolo Hendel propone il suo Recital, scritto assieme a Marco Vicari, con la musica dal vivo di
Alessandro Bruno che suona chitarra, violino, flauto, sax e mandolino
Il monologo mette insieme brani di repertorio di Hendel con nuovi pezzi scritti in questi ultimi anni, ispirati all’attualità. Ancora una volta si indaga sull’uomo e sulle sue contraddizioni, le sue debolezze e le sue paure.
Riflessioni semiserie sul problema della penuria di acqua potabile, sulla salute, sulla prevenzione e sui vaccini, con una variopinta carrellata di tipi umani alle prese con i loro piccoli problemi quotidiani.
Grande novità di questi nostri tempi difficili, il “comizio” di Don Donald Pravettoni, figlio bastardo di Donald Trump, come lui stesso ama definirsi con malcelato orgoglio, nonché fratellastro del più noto Carcarlo con cui condivide la mamma e le denunce per bancarotta fraudolenta.
Tolta la parrucca arancione con tanto di ciuffo catarifrangente, ritorna Hendel e c’è spazio anche per i più piccini, quando ormai gli anziani son stanchi e se ne vanno a dormire. Si ride sulle fiabe di sempre rivisitate e attualizzate, con improvvise quanto inaspettate incursioni nella cronaca politica, e si ride sugli eroi dei fumetti e sulle più note pubblicità televisive del momento.

Gli spettacoli di Covatta e Hendel avranno inizio alle 21.30 e si terranno nel giardino del Torrione di Santa Brigida (via delle Antiche Mura, Empoli).
Il biglietto di ingresso è di 10 euro, ridotto soci Coop 7 euro.

Prevendita fino ad esaurimento posti dal lunedì al venerdì 9.30 alle 16, sabato 7 luglio e sabato 21 luglio dalle 10 alle 13 presso Giallo Mare Minimal Teatro (via Paolo Veronese 10, sopra il supermercato coop di Santa Maria- Empoli)

Informazioni e ritiro biglietti su appuntamento telefonando allo 0571/81629-83758.

Ma gli spettacoli non sono finiti: martedì 24 luglio alle 22.00 in piazza XXIV luglio seconda edizione di Tutti in piedi! Orchestra e coro all’improvviso “AAA cercasi chi ha voglia di suonare e cantare”: una chiamata alle armi della musica e del canto tutti insieme e tutti in piedi per ricordare e tracciare un ponte tra passato, presente e futuro.
Giallo Mare, Centro musicale Ferruccio Busoni e Cam organizzano canti in coro e musica per chi vuol suonare o semplicemente ha voglia di cantare in coro, verrà formata spontaneamente un’orchestra all’improvviso per rendere omaggio ai ventinove cittadini empolesi che il 24 luglio 1944 persero la vita fucilati per rappresaglia dai nazisti.

Per informazioni sugli spettacoli Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629 – info@giallomare.it; aggiornamenti sulla pagina Facebook Giallo Mare Minimal Teatro.

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili