Cultura Capraia Fiorentina

da lunedì 23 ottobre 2017 a domenica 7 gennaio 2018

Concorso fotografico Instagram per valorizzare il borgo di Capraia Fiorentina

Concorso fotografico Instagram Capraia Fiorentina

Presentato un concorso fotografico Instagram per valorizzare il borgo medievale di Capraia Fiorentina (Capraia e Limite): scatti possibili dal 23 ottobre al 7 gennaio con l’hashtag #borgodicapraiafna. Il sindaco Giunti: “Vogliamo valorizzare il Castello con i suoi scorci e le bellezze”

Senso di appartenenza, valorizzazione della storia e delle radici del territorio, rispetto dell’ambiente, della cultura e dell’arte. Sono questi gli obiettivi principali del concorso fotografico Instagram dal titolo “CAPRAIA FIORENTINA… UNA ROCCA MISTERIOSA”, che mira a coinvolgere numerosi appassionati di fotografia che abbiano il desiderio di immortalare panorami, scorci e scenari entusiasmanti dell’antico castello medievale di Capraia F.na, a picco sul fiume Arno.

Il concorso, presentato questa mattina nei locali della ex Fornace Pasquinucci di Capraia, si svolgerà dal 23 ottobre al 7 gennaio 2018, prendendo in considerazione esclusivamente foto attinenti al CASTELLO DI CAPRAIA F.NA.

Il Castello di Capraia, le cui mura risalgono all’anno 1000 circa, si trova in una posizione di difesa naturale, su un colle a picco sul fiume Arno da cui, in epoca medievale, poteva essere controllato il traffico fluviale tra Firenze e Pisa.

Vista la posizione strategica sulle principali vie di comunicazione della Toscana, venne ripetutamente conteso tra Pistoia e Firenze, e per questo i fiorentini innalzarono sulla riva opposta il Castello di Montelupo.

Fu un feudo degli Alberti di Mangona, prima sotto il controllo di Pistoia, poi di Firenze (anno 1204). Insieme a Castellina di Greti fu infeudato- il 5 giugno 1741- col titolo di marchesato alla famiglia fiorentina dei Frescobaldi, che lo tennero fino al 1776.

Lo scopo che la Pro Loco Capraia e Limite si pone, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e la collaborazione del Gruppo Fotografico Limite, è sfruttare le potenzialità dei social, in questo caso Instagram, che permette di diffondere le immagini a milioni di utenti promuovendo le bellezze del territorio.

Il concorso sarà divulgato sul profilo Instagram e sulla pagina Facebook istituzionale del Comune, in cui si procederà alla pubblicazione e alla condivisione delle foto del contest al quale si potrà partecipare inserendo su Instagram gli scatti fotografici muniti dell’hashtag #borgodicapraiafna. Non è necessaria alcuna iscrizione e non sono previsti limiti numerici alle foto personali in gara.

Il vincitore sarà decretato da una Commissione, in cui saranno presenti il sindaco di Capraia e Limite Alessandro Giunti, l’assessore al Turismo Marzia Cecchi, l’assessore alla Cultura Rosanna Gallerini, il presidente del gruppo Fotografico Limite Enzo Sanchini, coadiuvato da un collaboratore a sua scelta tra i membri del Gruppo, il presidente della Pro Loco Capraia e Limite Alessandro Alderighi, l’addetto stampa del Comune Edoardo Antonini.

Al vincitore andranno premi in buoni acquisto da utilizzare presso il negozio di materiale fotografico Ollo Store di Empoli, che ha trovato un accordo con la Pro-Loco Capraia e Limite per sponsorizzare l’iniziativa.

Questi i premi previsti:

– Primo Premio: buono acquisto da 90,00 euro più Swiss Go Eagle Action Cam

– Secondo premio: buono acquisto da 70,00 euro più treppiede per Reflex.

– Terzo premio: buono acquisto da 40,00 euro più cornice digitale.

Ai primi cinque classificati, inoltre, andrà anche uno zaino monospalla Canon e dal 5° al 10° una borsa fotografica Canon.

Fino ai primi 30, prevista una tracolla per macchina fotografica con marchio Ollo Store.

Per tutti i partecipanti, buoni sconto per acquisti di 10,00 euro per borse e da 25,00 euro per zaini fotografici di marchio Aerfeis.

“Si tratta di un’idea che, presentataci dalla Pro-Loco, abbiamo subito condiviso, iniziando a lavorarci assieme al Gruppo Fotografico Limite. A nostro avviso, il borgo medievale di Capraia merita una valorizzazione che, in primo luogo, deve mirare alla conoscenza da parte di tutti i cittadini e dei numerosi turisti che ogni anno vengono a trascorrere le vacanze nelle nostre strutture ricettive. Il 2017 è stato dichiarato “Anno dei borghi d’Italia” e, come anticipato la scorsa primavera in occasione dell’evento “Primavera al Castello”, volevamo fare la nostra parte anche noi, coinvolgendo le associazioni del nostro Comune. Ci troviamo in una posizione strategica, immersi nel cuore della Toscana, e abbiamo il dovere di provare a attrarre e coinvolgere più persone possibili, magari in cerca di luoghi alternativi alle tradizionali capitali dell’arte. Con Instagram, contiamo di iniziare un percorso che va in questa direzione”, commentano il sindaco Alessandro Giunti e l’assessore al Turismo Marzia Cecchi.

“Siamo lieti, come Gruppo Fotografico, di partecipare all’iniziativa, che reputiamo originale e importante. Da 35 anni ci impegniamo nella fotografia, organizzando corsi, sistemando archivi, materiale da digitalizzare ecc, e più volte siamo venuti a fare le foto tra le stradine del Castello di Capraia. L’autunno e l’inverno, inoltre, sono stagioni adeguate per trovare la luce giusta, all’alba e al tramonto in particolare, e immortalare scorci e panorami mozzafiato. Ci auguriamo che vi possa essere un’ampia partecipazione”, afferma Enzo Sanchini, presidente del Gruppo Fotografico.

Fonte: Comune di Capraia e Limite - Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili