Teatro Firenze

da venerdì 11 aprile 2014 a domenica 13 aprile 2014

“Bye Baby Suite”: 40 minuti in camera con Alessia “Marylin” Innocenti. Appuntamento all’Hotel Riva Lofts di Firenze

Venerdì 11 e sabato 12 aprile (ore 20.45 e 22) e domenica 13 aprile (ore 16.45 e 19) all’Hotel Riva Lofts (via Baccio Bandinelli 98) Firenze:
Alessia Innocenti
in
Bye Baby Suite
Un’anima fuori posto, un letto disfatto e una visita misteriosa
regia di Alessia Innocenti
testo di Chiara Guarducci

40 minuti in camera con Marilyn.
Pochi spettatori nello spazio intimo di una vera camera d’albergo, a spiare Marilyn Monroe nella sua intimità più scomoda.
Lo spettacolo è un ritratto a nervi scoperti di una artista abusata e mal compresa, di una donna alla deriva, in una notte che trabocca di ricordi, di sogni e di ombre.
Marilyn in una notte come tante, forse l’ultima, che consuma pillole ed alcool e si ripercorre d’un fiato senza pudore.
Ne esce un ritratto mosso, dissacrante e tragico, un’onda che si disfa per rimontare, scandalosa come una preghiera.
La pièce, rappresentata con successo da Catania a Venezia è ormai un piccolo grande caso la cui poesia ha travalicato i confini nazionali guadagnandosi una celebrazione anche su Le Monde: ..l’exceptionnelle actrice Alessia Innocenti jouait “Bye Baby Suite” …Tu sais qu’elle est géniale et qu’elle est désespérée, qu’elle suffoque sous l’image fatale dont elle est prisonnière, et que nul n’y pourra rien, ni maris, ni amants, ni amis. Et le temps s’allonge au rythme de son monologue, et les ombres l’envahissent et la terrassent, et tu contemples la silhouette de son corps nu devant la fenêtre, derrière le rideau transparent, à contre-jour, à contre-nuit, et tu pourrais pleurer, et tu ne la reverras jamais, et c’est la fin… tous les jours seront le 5 août 1962, pour toujours…” (Marc Lenot, Le Monde).

Il progetto nasce dalla scrittura di “Bye Baby Suite”, monologo di Chiara Guarducci in omaggio a Marilyn Monroe, all’anima vibrante, incontenibile di un’artista azzittita dallo star system. L’autrice ha desiderato mostrare le spine, la scomoda personalità di Marilyn, contro le curve, la confezione, l’immagine masticabile e rassicurante, e dar voce all’intimità più violenta, far vivere, anzi esplodere in faccia al pubblico il suo urlo, il suo dibattersi dentro la gabbia, l’impotente ribellione. Insomma un ritratto a nervi scoperti da cui è impossibile trovare riparo. Pochi spettatori ‘addosso’ a lei, in una camera d’albergo, a ‘spiare’ la sua deriva. Chiusi dentro la solitudine della diva più amata di tutti i tempi. Sentirne i respiri, lo sbando, mentre si rigira insonne, in una notte che non passa, masticando pillole ricordi e rabbia.
La scelta dell’attrice è avvenuta dopo numerosissimi provini ad attrici talentuose e competenti e ha trovato solo in Alessia Innocenti un’assonanza intima e profonda e la capacità di esprimerla e ricrearla dall’interno. Sposare come location una stanza d’albergo usando le luci e gli oggetti ha esaltato la natura stessa dell’intimità devastata e traboccante di cui è fatto lo spettacolo.
Dal 2009 Bye Baby Suite è stato inserito nei più importanti festival italiani e sta continuando a girare per camere d’albergo, con grande successo, passata ormai la 100° replica.
Apericena con EAST, la cucina segreta di Riva Lofts Florence, dalle ore 19 alle ore 22 nei giorni di venerdì e sabato e dalle ore 18 alle ore 21.30 la domenica.

Posto unico € 20,00
(diritti di prevendita esclusi)

Prevendite
Cassa del Teatro Puccini (aperta venerdì e sabato dalle 15.30 alle 18)
Circuito regionale Box Office.

Acquisto on line su http://www.boxol.it

INFORMAZIONI: 055.362067 – 055.210804

Teatro Puccini
Via delle Cascine 41
50144 Firenze
Tel. 055.362067
www.teatropuccini.itinfo@teatropuccini.it
www.facebook.com/teatro.puccini
twitter@TeatroPuccini

Fonte: Teatro Puccini

Eventi simili