Cultura Castagneto Carducci

sabato 21 luglio 2018

1200km di bellezza, la proiezione del film documentario di Italo Moscati sulle meraviglie d’Italia alla presenza dell’autore Castagneto Carducci

Italo Moscati

Con “1200km di bellezza” il festival del pensare incontra le vie del giornalismo attraverso un incontro condiviso in programma sabato 21 luglio, alle 21:15, a Castagneto Carducci in piazza della Gogna, dove Italo Moscati presenterà il suo film 1200 km di bellezza (proiezione film e incontro con l’autore). Milleduecento chilometri è lunga l’Italia, dalle montagne del Nord al mare del Sud; dal bianco della neve all’azzurro del mare. Italo Moscati presenta il suo film documentario per vedere l’Italia come nel gran tour, con sguardi al passato, mostrando l’attesa e le premesse di un futuro, un ritorno alla Bellezza. Il documentario di Italo Moscati, prodotto e distribuito da Luce Cinecittà, è un affresco visivo del nostro Paese. Un viaggio realizzato soprattutto con i documenti dell’Istituto Luce dove scenari, arte, lavoro, panorami, cultura, spettacoli e persone convivono con il racconto scritto da Moscati, integrato con testi ispirati dai diari di alcuni grandi viaggiatori del Grand Tour (come Stendhal, Goethe, Twain, Nietzsche, Schelley).

Scrittore, sceneggiatore e regista, Italo Moscati ha collaborato alla scrittura di quasi tutti i film di Liliana Cavani (Milarepa, Il portiere di notte) di Luigi Comencini, Giuliano Montaldo, Silvano Agosti e altri registi del cinema e della tv. È stato capo dei Servizi sperimentali della Rai, producendo i primi film di Gianni Amelio, Maurizio Ponzi, Peter Del Monte, e i lavori di Jean Luc Godard, Glauber Rocha e Marco Ferreri. È stato inoltre vicedirettore di RaiEducational. Insegna Storia delle Comunicazioni di massa e Arti visive della contemporaneità all’Università di Teramo. Ha diretto per la tv il serial “Stelle in fiamme” e il film “Gioco perverso”, oltre a numerosi documentari e inchieste. Ha realizzato nel 2004 dieci puntate di “I Tg della Storia”, “Viziati – Quanto ci hanno rovinato cinquant’anni di Tv?”; e nel 2005 “Adolescenti ovvero principianti assoluti” in dieci puntate e “Il paese mancato” per La Grande Storia di Rai3. Ha diretto per RadioRai3 ottanta sceneggiati di “La storia in giallo”, e per Rai2 lo sceneggiato “Belfagor”. A le vie del giornalismo presenterà il suo ultimo film:1200 Km di bellezza. Grazie alle immagini e alle riprese dell’Istituto Luce degli ultimi ’90 anni, la pellicola ci mostra il nostro paese in tutta la sua complessità, ma anche con i suoi abitanti e il suo folklore, dal Sud al Nord per ritornare ad amarlo e ad apprezzarlo.

In contemporanea sabato alle 21:30 il programma del festival del pensare propone il concerto gratuito all’arena di Marina di Cecina della “Luca Cecchelli’s Band”. La band del noto chitarrista non si pone limiti di genere, ma spazia da atmosfere Pinkfloydiane al rock anni ’70, al Funk, al Pop, proponendo uno spettacolo coinvolgente e raffinato con solo musiche originali. Luca Cecchelli scrive i testi, compone le musiche, esegue gli arrangiamenti, tutte le parti vocali e strumentali che registra e mixa nel suo home studio.
I componenti della band sono:
Luca Cecchelli (Voce, Chitarra Elettrica/Acustica)
Giacomo Biagini (Chitarra Elettrica/Acustica)
Marco Annunziata (Basso)
Ilaria Wild Geniola (Voce, Percussioni)
Andrea Morini (Tastiere)
Stefano Paladini (Batteria)

L’ingresso agli eventi dei due festival è gratuito.

Informazioni:
Biblioteca comunale 0565 778259 biblioteca@comune.castagneto-carducci.li.it
Pagina Facebook @leviedelgiornalismo
Pagina Facebook @pensiamoinsieme
www.leviedelgiornalismo.it
www.pensiamoinsieme.org

Fonte: Ufficio Stampa
Calcola il percorso Mappa ingrandita

Eventi simili